News - Edizioni dei cammini

NEWS

  • Amsterdam. È notte. Nella panetteria del fornaio settantenne Hans, irrompe, fracassando la vetrina, Mahmoud, un giovane arabo aggredito da un gruppo di hooligans. Hans lo soccorre e in un impulso di generosità gli offre un lavoro. Gli insegna il suo mestiere, fatto di pazienza e precisione. Tra i due "che giocano a backgammon, parlano di calcio, e battibeccano in continuazione" si crea un complesso e imprevisto affetto. Ma ciascuno dei due nasconde un segreto. Nella panetteria lavora anche

    Nora e i due giovani si innamorano. Quando Nora rimane incinta, Mahmoud chiede a Hans di pronunciare a suo figlio il rituale eseguito dalla persona più cara al padre che chiama il bimbo alla vita e al servizio di Dio. Ma Hans è ebreo, sopravvissuto ai campi di concentramento, e ha sempre voluto rimuovere il ricordo delle sue origini che l'incontro con questo giovane arabo richiama continuamente. Gerusalemme. Vaduccia è una vecchia ebrea che gli odori del mercato hanno risvegliato dal coma che

    l'aveva trasformata in una pietra senziente. Ma adesso non può più vivere da sola. Così prende in casa un giovane arabo, che la aiuta nelle faccende e nelle commissioni quotidiane. L'esordio è più che disastroso. Ma tra due esseri umani, anche così lontani per età, religione e pregiudizio, la sorpresa di un legame è sempre dietro l'angolo.

    download

    Eliam Kraiem sedici feriti

  • ALIASAnniversario è la storia di due sorelle, Diana ed Elena, e del loro viaggio nello spazio e nel tempo. Da una parte la disperata ricerca della madre, partita nel marzo del ’44 in cerca di cibo su un camion di partigiani, diretto al nord oltre la linea gotica. Dall’altra, la fuga ideale verso le memorie incantate della loro infanzia trascorsa in un borgo toscano, superando la barriera degli anni

    trascorsi. Dal dramma del presente la narrazione trasporta le due sorelle in un’avventura onirica nel passato. Gli orrori della guerra e la trasfigurazione magica della storia familiare e della memoria autobiografica, si uniscono così in questo straordinario racconto lungo, scritto in anni ormai quasi alle soglie del neorealismo. A cura di Marinella Mascia Galateria E così, di nuovo tutti stretti insieme, ancora sentendosi indispensabili uno all'altro, parlando dei

    giovani anni e dell'infanzia riuscivano a fare per i bambini trepida e luminosa l'aria pur nella fame e nel freddo e nell'agguato della città spenta e sotto la convulsione dei bombardamenti

    download

    Paola Masino

  • Edna O'Brien Ragazze di campagna

    La timida e romantica Caithleen sogna l?amore, mentre la sua amica Baba, sfrontata e disinibita, è ansiosa di vivere liberamente ogni esperienza che la vita può regalare a una giovane donna. Quando l?orizzonte del loro piccolo villaggio, nella cattolicissima campagna irlandese, si fa troppo angusto, decidono di lasciare il collegio di suore in cui vivono per scappare nella grande città, in cerca d?amore ed emozioni. Nonostante siano

    fermamente decise a sfidare insieme il mondo, le loro vite prenderanno però vie del tutto inaspettate e ciascuna dovrà imparare a scegliere da sola il proprio destino. Ragazze di campagna venne scritto in soli tre mesi e inviato a un editore, il quale ricevette da un celebre scrittore suo consulente questo giudizio: ?Avrei voluto scriverlo io?. Alla sua pubblicazione, avvenuta nel 1960, l?esordio narrativo di Edna O?Brien ? fortemente autobiografico ? suscitò reazioni di sdegno e

    condanna che andarono ben oltre le intenzioni di una sconosciuta autrice poco più che ventenne: il libro fu bruciato sul sagrato delle chiese e messo all?indice per aver raccontato, per la prima volta con sincerità e in maniera esplicita, il desiderio di una nuova generazione di donne che rivendicava il diritto di poter vivere e parlare liberamente della propria sessualità. A distanza di mezzo secolo, il libro che segnò il primo passo nella carriera di una grande

    scrittrice non ha perso nulla della freschezza e della verità che l?hanno reso uno dei romanzi di formazione più amati nel mondo, qui riproposto in una nuova traduzione.

    download

    La più grande scrittrice vivente in lingua inglese Philip Roth

    Edna O'Brien Ragazze di campagna