Henry David Thoreau

IN CAMMINO VERSO IL WACHUSETT

Collana Tratti – pp. 64 – € 7,50 – Introduzione di Davide Sapienza – Traduzione di Rossella Monaco

Tratto dalla raccolta Excursions (1863) questo breve scritto, presentato per la prima volta in lingua italiana, narra l’ascesa al monte Wachusett e il tragitto attraverso il paesaggio che lo circonda. Numerose sono le assonanze letterarie, da Omero a Wordsworth, che la natura ispira al viandante e al suo accompagnatore mentre si avvicinano alla vetta, evitando la via più breve, per indugiare nelle bellezze di quella regione; ruscelli, piantagioni di luppolo, boschi abitati da animali selvatici, profumi e frutti d’ambrosia. Il paesaggio geografico diventa così specchio e metafora del paesaggio della mente e del cuore umano, perché “negli spazi del pensiero si trovano le distese di terra e acqua dove gli uomini vanno e vengono”.

HENRY DAVID THOREAU
Padre del Naturalismo moderno, è noto soprattutto per lo scritto autobiografico Walden, ovvero La vita nei boschi in cui narra la sua esperienza di vita solitaria in una capanna presso il lago Walden. Amico e seguace di Ralph Waldo Emerson, dedicò tutta la sua vita alla scrittura e all’osservazione della natura.