David Le Breton, docente all’Università di Strasburgo, antropologo e sociologo, è autore fra l’altro di Il mondo a piedi. Elogio della marcia (Feltrinelli, 2001), La pelle e la traccia. Le ferite del sé (Meltemi, 2005) e Il sapore del mondo. Un’antropologia dei sensi (Raffaello Cortina, 2007).

Vai al libro